BikeRide.it
ALESSIO

Sincero
25/03/2019 00:57:29
Post di ALESSIO
GestioneContatta

Sincero, mi hai detto. Dal latino sin cerum, senza trucco. Niente da nascondere, quindi. Ma per quanto ci si sforzi di essere limpidi e trasparenti qualcosa resta dietro la facciata, fatalmente. Non te l’ho detto, che sei la creatura più bella ed elegante che io abbia mai visto su questa terra. E non ti ho detto che la luce tenue dell’alba ed il rosso infuocato del tramonto convivono in te in un equilibrio che nemmeno Caravaggio sarebbe riuscito a creare. Non ti ho parlato del tuo animo selvaggio che riarde e fiammeggia nella tua arte, nei tuoi gesti, e dentro i tuoi occhi, e ottenebra la mia mente. E’ un gorgo, nel quale temo e desidero perdermi. Sei un miracolo, dio stesso è compiaciuto di averti creato, ne sono certo.
E adesso si che puoi dirmelo... sincero.

http://www.bikeride.it/diario/blog.php?id=266


CommentaScrivi postVai al blog



Nome o pseudonimo
(non utilizzare simboli, apostrofi o caratteri speciali)


La tua e-mail
(se inesistente il messaggio verrà rimosso)


Titolo
(oggetto del Post: attinente, sintetico e descrittivo)


Post
(non utilizzare comandi HTML: href, http, mailto, ecc.)


Immagine da allegare
(deve avere estensione .jpg e non superare i 5Mb)


Ai sensi del D.L.196/2003 art.13 acconsento alla pubblicazione dei dati inseriti

Premi una sola volta e pazienta.
Il tempo di caricamento dipende dalle dimensioni della foto e dalla velocità del collegamento.


Diario clandestino di Alessio Di TommasoLa tua è una tenue traccia fra milioni di altre, non più importante ma unicaalessio.ditommaso@gmail.comCopyright © 2002 - 2019