BikeRide.it
ALESSIO

Promontorio del Gargano
23/03/2013 16:05:52

Post di ALESSIOGestioneContatta
info@bikeride.it





Foresta Umbra in MTB
Dislivello: mt. 680
Lunghezza: km. 35,5
Difficoltà: media
Tempo: h. 3

Caratteristiche
Percorso segnato su piste forestali e larghi sentieri percorribili in ogni stagione.

Carte
IGM 1:50.000 n. 383 Sannicandro Garganico e n. 384 Vico del Gargano, reperibili in loco.

Riferimenti Altimetrici
Caserma di Caritate mt. 272
Caserma Sfilzi mt. 660
Stazione Forestale mt. 814
Torre Palermo mt. 809
Ginestra Superiore mt. 687
Ginestra Inferiore mt. 427
Caserma di Caritate mt. 272

La Foresta Umbra
Può essere considerata il cuore del Parco Nazionale del Gargano visto che qui sono stati compiuti i primi esperimenti protezionistici dal Corpo Forestale dello Stato (ex ASFD) a partire dal 1886. Accanto alle finalità protettive il Corpo Forestale ha voluto potenziare anche le finalità ricreative e, molto importanti, quelle educative e didattiche organizzando e tenendo in particolare considerazione le visite studentesche. E’ stata però anche predisposta una rete di sentieri per tutti che attraversano l’area forestale. Ed infatti l’itinerario proposto sfrutta ben quattro di questi percorsi riunendoli a creare un anello che offra uno spaccato completo del grande complesso forestale.

Il percorso
Partendo in auto da Vieste, importante centro turistico del Gargano, ci si dirige verso Peschici percorrendo la statale n. 89. Dopo circa 9 km si svolta a sinistra in direzione Foresta Umbra. Pochi chilometri sono sufficienti per arrivare al punto dove, a sinistra, un cartello indica il sentiero per Ginestra, parcheggiare l’auto. Una volta in bici si trascurano le indicazioni per Ginestra e si percorrono alcune decine di metri di asfalto arrivando alla strada sterrata che, a destra, sale alla Caserma di Caritate. Sfiorata la caserma si sale nel bosco e subito si arriva ad un bivio. Si va a destra, sulla via più evidente, e si continua sempre sull’ampia e fresca pista forestale che, con alcuni faticosi tornanti, prende quota giungendo alla Fontana Sfilzi. Quindi, risalendo la strada fra enormi esemplari di faggio, si arriva alla strada asfaltata principale, a poche centinaia di metri dalla Caserma Sfilzi. Sull’asfalto si va a sinistra, percorrendo un primo tratto in salita e poi pedalando in piano fino a giungere al centro visite della Foresta Umbra. All’incrocio si va a sinistra e dopo 1,3 km si lascia la strada per prendere la via a destra con indicazioni per Torre Palermo. La stradina, asfaltata, va seguita per circa 5,2 km, fino arrivare nei pressi di Torre Palermo. Lungo questo tratto vanno trascurati sentieri segnalati e piste sterrate laterali imboccando a sinistra, poco prima di Torre Palermo, il sentiero n. 6 per Ginestra. La strada sterrata scende subito nel bosco e perde quota dolcemente fino ad un importante bivio.
Andando a destra si raggiunge la Caserma Ginestra Superiore, collocata su un dosso panoramico.
Andando a sinistra si continua invece a scendere arrivando subito alla Piscina della Ginestra.
Da qui la strada sterrata diviene sentiero che si fa largo nell’intrico della vegetazione mentre i segnavia gialli si fanno meno frequenti. Bisogna comunque seguire sempre il tracciato principale fino a che, 10 minuti dopo la Piscina, si arriva ad un bivio. Lasciando la traccia principale si va a sinistra e così facendo si scende nel bosco arrivando alla Caserma Ginestra Inferiore.
Da qui non esistono più problemi di orientamento visto che alla Caserma arriva una bella pista sterrata tutta in discesa che taglia il bosco e, nel suo tratto finale, attraversa una bellissima cerreta ad alto fusto. La lunga e tranquilla strada sterrata termina laddove si era lasciata l’auto.

http://www.bikeride.it/itinerari.php?id=9002


CommentaScrivi postVai al blog



Nome o pseudonimo
(non utilizzare simboli, apostrofi o caratteri speciali)


La tua e-mail
(se inesistente il messaggio verrà rimosso)


Titolo
(oggetto del Post: attinente, sintetico e descrittivo)


Post
(non utilizzare comandi HTML: href, http, mailto, ecc.)


Immagine da allegare
(deve avere estensione .jpg e non superare i 3Mb)


Ai sensi del D.L.196/2003 art.13 acconsento alla pubblicazione dei dati inseriti

Premi una sola volta e pazienta.
Il tempo di caricamento dipende dalle dimensioni della foto e dalla velocità del collegamento.


BikeRide.itCicloturismo e viaggio in bici
Alessio Di Tommasoemail: info@bikeride.it
Copyright © 2002 - 2016