Antivirus: Avast!
Home
Guida al PORTABLE
Archiviazione
Antivirus
Audio editing
Browser
CD encoding
Code editing
Comunicazione
Controllo remoto
Client P2P
Fotoritocco
FTP Client
Grafica
Grafica 3D
Masterizzazione
Media Player
Montaggio video
PDF Reader
Photo editing
Pulizia del sistema
Suite office
VideoConverter
Contatti





Vuoi un antivirus leggero, efficace, efficiente, completo, veloce e ben supportato?

DOWNLOAD FILE INSTALLAZIONE

Avast! Free Antivirus è uno dei nomi più noti quando si parla di soluzioni per la protezione del computer da virus, malware, spyware ed altre possibili minacce, soprattutto se si focalizza l’attenzione sugli antivirus gratuiti. Trattasi infatti di un software distribuito in maniera del tutto gratuita, benché allo stesso tempo sia in grado di fornire un elevato livello di protezione ai propri utenti durante la navigazione online, la consultazione dei social network, la gestione della posta elettronica, il download di file dalla Rete e qualsiasi operazione possa in qualche modo rappresentare veicolo di infezioni per il computer in uso.

Avast!, d’altro canto, si è distinto da lungo tempo per l’essere un antivirus semplice da utilizzare, capace di individuare facilmente le minacce presenti, di guidare l’utente nella rimozione delle stesse e di funzionare senza rappresentare un particolare ostacolo per l’utilizzo del proprio PC. Le risorse di cui necessita, infatti, risultano essere ridotte all’osso, ma non per questo i tool inclusi al suo interno risultano essere qualitativamente inferiori rispetto alla concorrenza.

La versione 7 di Avast! Free porta con sé poi una lunga serie di novità con le quali l’azienda che si occupa del suo sviluppo, AVAST Software, è riuscita ad arricchire ulteriormente un prodotto già di per sé efficiente e funzionale, rendendolo ancora più leggero e veloce nell’esecuzione.

Piuttosto che utilizzare i tradizionali metodi per l’aggiornamento del database locale, Avast! Free Antivirus 7 utilizza un sistema basato sulla sincronizzazione in tempo reale delle informazioni archiviate sui computer degli utenti con i propri server cloud, consentendo di fatto di avere sempre a disposizione le definizioni più aggiornate circa i virus più pericolosi. FileRep, invece, è uno strumento che permette di conoscere il livello di affidabilità di un file prima di aprirlo, sulla base di alcune valutazioni effettuate grazie ad informazioni sul numero di utenti che lo hanno già aperto in precedenza oppure l’età dello stesso.

Altra novità assolutamente interessante è l’introduzione di un sistema di supporto remoto con il quale è possibile ricevere assistenza da amici o parenti più esperti, permettendo loro di mettere mano al proprio sistema attraverso la Rete. Ogni sessione di comunicazione passa attraverso i server di Avast!, motivo per cui non c’è alcun rischio di infezioni, e può essere terminata dall’utente in qualsiasi momento.

Alcuni utenti, poi, preferiscono avere a disposizione più software antivirus all’interno dello stesso sistema ed ecco che Avast! viene loro incontro in tal senso: l’ultima edizione dell’antivirus gratuito consente infatti di accedere ad una versione personalizzata della procedura di installazione la quale permette di affiancare tale software ad altre applicazioni presenti, senza creare alcun conflitto tra di esse.

Per consentire di avere a disposizione alcune informazioni circa lo stato di salute dei propri computer, poi, AVAST ha pensato di realizzare un portale accessibile mediante l’inserimento di apposite credenziali scelte dall’utente, il quale contiene al proprio interno un lungo elenco di dettagli sulle attività eseguite dall’antivirus, sulle eventuali minacce rilevate in passato ed altre statistiche utili per comprendere l’andamento della sicurezza sui propri computer. Tale portale può essere utilizzato da qualsiasi piattaforma operativa, anche ad esempio attraverso uno smartphone.

Affianco alle novità vi sono inoltre numerosi miglioramenti apportati dagli sviluppatori alle feature già presenti nelle versioni precedenti. Tra queste figura ad esempio il sistema AutoSandbox, utile per evitare che applicazioni pericolose possano arrecare danni al computer, il quale è in grado di confinare automaticamente software ritenuti sospetti. La versione 7 del plugin WebRep, invece, migliora ulteriormente la protezione nei confronti di tentativi di phishing e si integra adesso anche con il browser Safari di Apple, oltre che con gli altri software per la navigazione online più famosi.

Il motore di scansione di Avast! Free Antivirus 7 è inoltre visibilmente più robusto ed efficiente che in passato, riuscendo a scandagliare ogni angolo del sistema operativo alla ricerca di infezioni in un tempo più breve rispetto a quanto era in grado di fare nelle versioni precedenti.

In definitiva, dunque, Avast! 7 è in grado di proporsi nuovamente tra le soluzioni più interessanti nella scena dei software antivirus a livello globale, permettendo di allestire una corposa barriera di protezione per il proprio PC senza andare incontro a spese economiche come nel caso di altri applicativi dello stesso settore. Il sistema di scansione in tempo reale è in grado di rilevare numerose minacce in maniera pressoché istantanea e consente di fatto di navigare online in maniera sicura.

La versione 7 di Avast! può dunque essere scaricata ed installata gratuitamente da qualsiasi utente al fine di ottenere un sistema di protezione gratuita del proprio computer di ottimo livello. I requisiti minimi per l’installazione sono un processore Pentium 3, 128 MB di memoria RAM, 256 MB di spazio sul proprio disco fisso ed una versione di Windows quanto meno pari alla 2000, con la possibilità di scegliere tra la versione a 32 oppure quella a 64 bit.

FreeWareIl meglio del software libero
Contrada CimorutoModugno (BA)
e-mail: alessio.ditommaso@gmail.com
Copyright © 2013