Browser: Mozilla!
Home
Guida al PORTABLE
Archiviazione
Antivirus
Audio editing
Browser
CD encoding
Code editing
Comunicazione
Controllo remoto
Client P2P
Fotoritocco
FTP Client
Grafica
Grafica 3D
Masterizzazione
Media Player
Montaggio video
PDF Reader
Photo editing
Pulizia del sistema
Suite office
VideoConverter
Contatti





Mozilla! FireFox non è un browser, è il browser.
E’ il più veloce, leggero e stabile.


DOWNLOAD FILE INSTALLAZIONE

DOWNLOAD VERSIONE PORTABLE

Firefox è tra i browser gratuiti che svettano maggiormente nel panorama web, grazie a caratteristiche di assoluto rilievo capaci di renderlo un prodotto veloce, sicuro e flessibile. Fra le sue specifiche principali si contraddistinguono anche l’ampia personalizzazione, la facilità d’utilizzo e il supporto delle ultime tecnologie, elementi in grado di soddisfare sia gli utenti più esigenti che quelli meno esperti.

Uno degli obiettivi primari degli sviluppatori di Firefox è di rendere particolarmente agevole l’esperienza di navigazione per favorire il raggiungimento della massima produttività personale. La barra degli indirizzi intelligente permette di individuare i siti preferiti anche se non si rammenta esattamente il loro indirizzo. Basta infatti iniziare a digitare una stringa nel campo apposito e la funzione di completamento automatico mostra le alternative ad essa corrispondenti prendendo in considerazione le schede aperte, la cronologia di navigazione ed i segnalibri.

L’interfaccia di questo browser gratis è stata migliorata per rendere più efficiente e ordinata l’interazione con i suoi elementi principali. La disposizione delle schede è stata spostata sopra la barra degli indirizzi per massimizzare l’area di lavoro ed ottenere una fruizione ottimale dei contenuti visualizzati. L’integrazione dei menu all’interno del pulsante “Firefox” rende più organica la loro organizzazione e più immediato l’accesso alle opzioni. Un altro comodo pulsante permette di gestire da un unico punto i segnalibri e richiamare rapidamente gli indirizzi dei siti preferiti.

Le schede costituiscono una soluzione ottimale per chi debba consultare in contemporanea un numero elevato di pagine. Sono scambiabili tra loro mediante un semplice trascinamento nella posizione desiderata e quando si digita un termine nella barra degli indirizzi vi è la possibilità di passare direttamente ad un elemento già aperto. Le schede sono riordinabili anche attraverso la modalità Panorama, la quale semplifica la creazione di gruppi gestibili in base alle proprie esigenze.

La fase di ricerca assume una grande importanza in relazione ai motori ad essa dedicati e la barra specifica disposta sulla destra di quella degli indirizzi ha il compito di renderla più immediata. Essa fa inserire la stringa voluta, potendo eventualmente ricorrere ai suggerimenti relativi, e fornisce i risultati in base al motore di ricerca precedentemente impostato.

I segnalibri sono definibili e gestibili in modo intuitivo, potendo scegliere comodamente dove memorizzarli ed assegnare eventualmente loro etichette specifiche. Quando una di esse viene digitata nella barra degli indirizzi, i siti ad esse collegate vengono quindi mostrati tra i risultati. A ciascun sito è inoltre possibile assegnare più etichette, le quali rappresentano perciò un valido aiuto per rintracciare più facilmente quelli d’interesse.

Firefox è tra i browser gratuiti che offrono le prestazioni più elevate, derivanti in particolare da tempi di avvio ridotti e grande velocità nel caricamento e nel rendering delle pagine. Ciò è reso possibile dal motore JavaScript ottimizzato, da una richiesta contenuta di risorse di sistema e dal pieno supporto dell’accelerazione hardware. Il comparto grafico riesce ad utilizzare con ottimi risultati le librerie Direct 3D e WebGL per riprodurre senza incertezze effetti di grande impatto visivo.

La sicurezza costituisce uno degli elementi tenuti maggiormente in considerazione da questo programma di navigazione Internet. Un semplice clic sull’icona che identifica un sito fa acquisire informazioni sulla sua identità per stabilire se sia o meno affidabile. L’opzione di navigazione anonima evita di lasciare qualsiasi traccia durante la navigazione e il modulo antiphishing ha lo scopo di ridurre i rischi durante le transazioni online. La connessione HTTPS evita che dati sensibili vengano intercettati ed usati per scopi illeciti e vi è inoltre la possibilità di inibire la raccolta di informazioni da parte dei siti voluti. Pur integrandosi con programmi antivirus esterni, Firefox innalza un muro nei confronti di virus, spyware e altri tipi di malware e se rileva codice maligno invia una notifica immediata all’utente.

I componenti aggiuntivi sono un altro dei suoi punti di forza e il nuovo gestore è stato pensato per trovarli e installarli facilmente dal suo interno, rendendo ancora più immediata l’estensione delle sue potenzialità. Personas fa accedere a migliaia di temi creati dalla comunità internazionale per trasformare il suo aspetto con la massima libertà di scelta.

Questo browser recepisce nel migliore dei modi le nuove tecnologie web, come HTML5, CSS3, SVG e WebM per la visualizzazione di video HD, senza tralasciare il supporto multitouch in Windows 7 e la compatibilità con l’API IndexedDB per la memorizzazione diretta di dati.

L’accessibilità rappresenta un ulteriore elemento a favore di Firefox, merito soprattutto delle combinazioni di tasti per eseguire i comandi più significativi, della funzione di zoom di un’intera pagina e della compatibilità con i principali programmi di lettura schermo.

FreeWareIl meglio del software libero
Contrada CimorutoModugno (BA)
e-mail: alessio.ditommaso@gmail.com
Copyright © 2013