BikeRide.it
ALESSIO

Gli anni sono muri
22/04/2019 04:24:56
Post di ALESSIO
GestioneContatta

Gli anni sono muri. Certo, non c’è muro che non si possa scavalcare o distanza che non si possa colmare, ma io guardo una A112 Abarth con occhi diversi da quelli di un adolescente, e nessuno può farci nulla. A dirla tutta guardo anche sua madre con occhi diversi, ma questa è un’altra storia. Quanto tempo è passato? Quello che ora è solo un rottame era una A112 Abarth! Scarico maggiorato, cerchi in lega, sedili Recaro e sterzo a tre razze con lo scorpione… una bomba! Lui non può capire! Infatti, ha messo un piede sul cofano per allacciarsi l’anfibio. Ed io non posso capire lui! Mi chiedo cosa ci trovi nella musicaccia che trabocca dalle sue cuffie. Nel frattempo sua madre si ostina a parlargli, ma sa perfettamente che lui annuisce solo per accontentarla, non la sente nemmeno. Lei porta gli anni molto meglio della A112, compresi gli accessori, full optional direi. E’ innamorata di suo figlio, si vede, ma per quanto si sforzi non c’è verso di comunicare. Gli anni sono muri.

http://www.bikeride.it/diario/riflessioni.php?id=274


CommentaScrivi postVai al blog



Nome o pseudonimo
(non utilizzare simboli, apostrofi o caratteri speciali)


La tua e-mail
(se inesistente il messaggio verrà rimosso)


Titolo
(oggetto del Post: attinente, sintetico e descrittivo)


Post
(non utilizzare comandi HTML: href, http, mailto, ecc.)


Immagine da allegare
(deve avere estensione .jpg e non superare i 5Mb)


Ai sensi del D.L.196/2003 art.13 acconsento alla pubblicazione dei dati inseriti

Premi una sola volta e pazienta.
Il tempo di caricamento dipende dalle dimensioni della foto e dalla velocità del collegamento.


Diario clandestino di Alessio Di TommasoLa tua è una tenue traccia fra milioni di altre, non più importante ma unicaalessio.ditommaso@gmail.comCopyright © 2002 - 2019