BikeRide.it
ALESSIO

La gente
01/02/2019 23:07:40
Post di ALESSIO
GestioneContatta

La gente si accalca sul buffet, brulica, come api sul favo. Il vociare rimbalza sui muri e si mescola al rumore delle stoviglie ed alle risate forzate di chi ride per esistere. Ma ci fai caso solo tu, tu che taci. Quelli del tavolo a fianco parlano di CO2 come di un veleno serpeggiante e subdolo. Intanto lei, la CO2, risale nei loro calici sottoforma di bollicine, veloci, ordinate e silenziose. Sembra fuggire di soppiatto per non farsi riconoscere, proteggendosi dietro al vetro. Mi sento dietro al vetro anch’io, che guardo il mondo con la stessa espressione di un pesce nell’acquario. Se sei solo la gente ti guarda come si guardano i soli, e non mi riferisco alle stelle. La gente pensa che, se nessuno è seduto al tuo tavolo, ci sarà un buon motivo: sarai pericoloso, matto o infettivo. Manco il pakistano con le rose è venuto da me, una volta che gliele avrei comprate tutte, le rose.

http://www.bikeride.it/diario/blog.php?id=251


CommentaScrivi postVai al blog

Diario clandestino di Alessio Di TommasoLa tua è una tenue traccia fra milioni di altre, non più importante ma unicaalessio.ditommaso@gmail.comCopyright © 2002 - 2019