BikeRide.it
ALESSIO

Non c’è un perchè
20/08/2018 05:26:01
Post di ALESSIO
GestioneContatta

Non c’è un perchè. C’è tutto il resto: lo spazio, il tempo, lo stato d’animo, la voglia, l’atmosfera… ci sono tutte le condizioni, tutte le linee convergono in un punto, come sulle valve di una conchiglia. E’ un po’ come trovarsi alla stazione, c’è il binario, la gente che aspetta, l’altoparlante che preannuncia il convoglio.... perchè sorprendersi se il treno arriva? E invece resti a bocca aperta. Quando l’amore arriva, ti sorprende, ti scuote. Come a capodanno, hai visto la miccia accendersi ma il botto ti fa saltare, comunque, anche se sai già che scoppierà.
La gente con i bagagli corre più in fretta, forse per abbreviare il tragitto, per abbreviare la pena, gli altri camminano lenti, leggeri, oppure trascinano un fardello interiore, e per quello non ci sono rotelle.
L’abbraccio è perfetto, come il Soyuz che attracca sulla Base Spaziale Europea, nessuno scossone, due oggetti fatti per combaciare, talmente perfetto che per sentirlo devi stringere, spingere.
Cerchi qualcosa, a occhi chiusi, perchè quel che cerchi non si vede, non è calore, non è respiro, è un insieme delle due cose, e di tante altre rimescolate insieme. La mia donna è terra da arare, è bosco da esplorare, è un mare denso in cui nuotare.
L’amore quando arriva ti perfora, sei burro, sei acqua, sei esposto, e ridi, e desideri… e non c’è un perchè, c’è tutto, tranne il perchè.

http://www.bikeride.it/diario/blog.php?id=191


CommentaScrivi postVai al blog

Diario clandestino di Alessio Di TommasoLa tua è una tenue traccia fra milioni di altre, non più importante ma unicaalessio.ditommaso@gmail.comCopyright © 2002 - 2019